Castel dell’Ovo. Dalle origini al secolo XX

 10.00

Con la monografia su Castel dell’Ovo si avviava, nel 2007, il progetto di una collana di quaderni sulle architetture difensive della Campania, nella quale i primi studi erano diretti alle strutture difensive napoletane. A otto anni di distanza dal primo studio l’importante fortificazione nel mare si arricchisce, con questa nuova edizione, di due preziosi contributi: quello sui miti, a cura di Maria Rosaria Nappi, incentrato particolarmente su Partenope, e quello sulla fase vicereale, probabilmente la più importante vissuta da Castel dell’Ovo, curato da Maria Raffaela Pessolano.

#!trpst#trp-gettext data-trpgettextoriginal=5086#!trpen#Category:#!trpst#/trp-gettext#!trpen#