Il regno perduto. Quando il sud era l’Italia

 12.00

Storia del Sud quando era l’Italia. Un viaggio lungo ventotto secoli, dalla civiltà greca all’invasione dei piemontesi, che illustra, attraverso un’avvincente e documentata narrazione, grandezze e bassezze di personaggi e popoli. Il mito della Kalabrja, la potenza di Roma, le influenze bizantine, i regni barbari, i re illuminati, le dinastie guerriere, i primati del Regno delle Due Sicilie, le strategie dei papi, i moti rivoluzionari, i garibaldini e i briganti, l’Unità d’Italia e la questione meridionale: tra curiosità, eventi conosciuti e vicende poco note, l’autore, con piglio da cronista, accompagna il lettore in un excursus storico e antropologico nelle terre del Sud, raccontandone amarezze e destini, slanci eroici e solenne bellezza.

#!trpst#trp-gettext data-trpgettextoriginal=5086#!trpen#Category:#!trpst#/trp-gettext#!trpen#